martedì 12 novembre 2013

Cake pops con la macchinetta


Qualche settimana fa è stato il compleanno di mio figlio, come piccolo omaggio per i suoi amichetti questa volta avevo pensato di donare un cake pop (l'anno scorso avevo fatto dei biscotti decorati). Mi sono messa alla ricerca della ricetta sui vari blog e forum, ho visto anche qualche video su youtube e alla fine mi sono messa all' opera. Il comune denominatore di tutte le ricette viste era la semplicità e facilità della realizzazione, bene nella mia cucina sembrava esplosa una bomba a mano al cioccolato per il caos che vi regnava :D
Avevo realizzato i cake pops sbriciolando in una ciotola un ciambellone al cacao fatto appositamente per l' occasione e aggiungendo la nutella per assemblare. Nelle ricette si parlava di qualche cucchiaiata, io ho usato la bellezza di un barattolo medio e forse sarebbe stato necessario aggiungerne ancora per rendere il tutto manipolabile, comunque parecchie palline si sono disintegrate e mi sono sbattuta parecchio per avere un risultato accettabile. Qualche giorno dopo googlando sono venuta a conoscenza dell'esistenza di una simpatica macchinetta per realizzare il pochi minuti tanti squisiti cake pops. Ad averla scoperta prima!!!!
Ieri finalmente ho trovato il tempo di provarla e il risultato è stato davvero eccezionale.
Vi metto qui di seguito la ricetta che ho seguito per avere delle palline gonfie e morbide che rendono i cake pops ancora piú golosi di quelli realizzati con la "poltiglia" di torta.


INGREDIENTI PER 40 PALLINE CIRCA:

2 uova
120 gr di farina
60 gr di fecola di patate
130 gr di zucchero
140 gr latte
30 gr olio di semi di girasole
mezza bustina lievieto per dolci
una bustina di vanillina
un pizzico di bicarbonato

PROCEDIMENTO:

inserire tutti gli ingredienti in una planetaria con la frusta a filo e avviare alla massima potenza per 4 minuti


COTTURA:

Ungere le piastre della macchina con un pennello da cucina o uno scottex. Portate la macchina a temperatura e versare il composto preparato nelle forme (io ho utilizzato una piccola brocca col beccuccio stretto, è molto più pratico che con altri sistemi) riempire sino al bordo.
Chiudere il coperchio e attendere 3 minuti esatti. Estrarre le palline (io mi sono aiutata con una pinza da cucina)


DECORAZIONE:

Sciogliere nel microonde una tavoletta di cioccolato forndente fatta a pezzetti, immergere la punta degli stecchi per spiedini nel cioccolato fuso e poi infilzare la pallina di torta. far riposare in freezer 10 minuti.
Immergere la pallina nella cioccolata fusa, eliminare l'eccesso dando piccoli colpetti sullo stecco, versare sopra la pallina delle codette, diavolini o cocco grattugiato a piacere e mettere a solidificare i cake pops in frigo fino al momento di servirli in maniera che rimangano ben croccanti

CONSIGLIO:

Se la cioccolata dovesse risultare troppo densa non allungatela con latte o panna ma con qualche cucchiaio di olio di semi di girasole, risultato garantito!
Se devono essere regalati possone essere impacchettati singolarmente con bustine di cellophane e nastrini, oppure stile bonbon su un pirottino colorato. possono essere decorati anche con fiorellini di pdz!



9 commenti:

  1. Che bella scoperta quella macchinetta!!!!
    anch'io una volta ho provato a farli e ho faticato parecchio per avere un risultato appena passabile :-(
    i tuoi sono molto belli bravissima!!!!!
    ciao a presto ^__^

    RispondiElimina
  2. iao Vitto! questa macchinetta è stata proprio una salvezza, e poi le palline si possono gustare anche semplici senza niente :)
    un abbraccio e grazie per essere passata di qui!

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  4. <3 BELLISSIMI!
    ANCH'IO LI HO FATTI!
    GUARDA QUA http://www.fiocchifiocchi.com/?p=967

    RispondiElimina
  5. proverò sicurmente la tua ricetta anche perchè apprezzo il quantitativo ridotto di grassi rispetto alle classiche ricette..
    laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, fammi sapere se ti è piaciuta! a presto :)

      Elimina
  6. anche io ho comprato la tua stessa piastra! domenica ho il compleanno di mia figlia e vorrei provare a farli! speriamo in bene! volevo un tuo parere però: secondo te li preparo sabato sera e li decoro domenica? oppure faccio tutto sabato sera? se li preparo un giorno prima dove e come li conservo? la mia preoccupazione è che si possano rovinare! che ne pensi? grazie!!!

    RispondiElimina
  7. ciao!mi piace tanto la tua ricetta...dopo tanto cercare penso che proverò la tua!Un consiglio....dato che sono incasinatissima tra lavoro e...lavoro...volevo preparare i popcake stasera, ma la festa sarà fra due giorni; me lo consigli? o meglio farlo domani?Ti ringrazio!!!
    Gabri

    RispondiElimina
  8. MANNAGGIA NON HO LA FECOLA

    RispondiElimina